"A casa non s'arriva mai, ma dove confluiscono vie amiche, il mondo per un istante sembra casa nostra" (H.Hesse)

martedì 14 giugno 2016

Dubbi esistenziali - Torta dolce di zucchine e fiori di zucca



Ma perché in tutte le case normali si mangiano torte al cioccolato, al caramello, alla panna e da noi ciambelloni con zucchine, dolci di cicoria, biscotti di ceci e frollini di maionese?
Rimuginando sul quesito amletico, il dolce finì.
Tutto.

@@@@@@@@@@


Dopo l’increscioso incidente occorso al ciambellone dizucchine e cioccolato è passato tanto tempo prima che mi decidessi a rifarne uno. Altrettanto prima di stabilire che ne andasse fatta pure una versione bianca. E questa volta ci ho aggiunto anche i fiori.
Le verdure nei dolci continuano a stupirmi e affascinarmi. Non sono mai convinta del loro sapore. Fino a quando non mi metto lì, assaggio e me ne innamoro.
Nessuno indovinerà con cosa sia fatta questa torta. Ma vi diranno tutti che è buonissima ;-)


Ingredienti (per uno stampo da 24 cm)

200 gr di zucchine romanesche piccole
12 fiori di zucca
100 gr di farina integrale di farro
75 gr di farina di farro
75 gr di amido di mais
50 gr di mandorle tritate
130 gr di miele
150 ml di latte di riso
50 ml di olio di semi
1 uovo
3 cucchiaini di lievito
1 bustina di vanillina
Scorza grattugiata di 1 limone bio
Un pizzico di sale


Procedimento
Setacciare in una ciotola le farine con l’amido, il lievito e la vanillina e mescolarle con le mandorle tritate e un pizzico di sale. In un’altra ciotola versare il latte, il miele, l’olio, l’uovo sbattuto e la scorza di limone. Lavare, mondare le zucchine e grattugiarle nella ciotola dei liquidi. Pulire i fiori eliminando il pistillo e tritarne grossolanamente 8 aggiungendoli al resto. 

Unire i due composti amalgamando bene. 

versare in uno stampo oliato e infarinato e cuocere a 180° per circa 45-50 minuti facendo al prova stecchino.

Per guarnire: aprire i restanti fiori di zucca, disporli su una placca ricoperta di carta forno e spolverizzarli di zucchero a velo. Dopo aver sfornato la torta alzare la temperatura del forno a 200° e lasciarli caramellare per pochi minuti (5-7) stando attenti che non si brucino (il passaggio dal dorato al carbonizzato è rapidissimo!)

14 commenti:

  1. Anche a Viareggio abbiamo una ricetta che prevede l'utilizzo delle zucchine nei dolci, si chiama "scarpaccia" e non stento a credere che anche questa torta sia strepitosa :-P
    ps: sarò un po' assente nei commenti anche se cercherò di leggerti con regolarità. Ho avuto un disguido con le foto del mio blog ed ho cancellato il 70% dei contenuti..sto cercando di rimediare e tutte le mie energie sono incanalate in quello...ho il morale a terra ma non voglio mollare. Grazie della comprensione <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accidenti consu, mi dispiace tanto. Avevo intuito qualche problema dalle parole del post di ieri ma non immaginavo tutto ciò. Ti auguro di rimettere tutto a posto al più presto e vedrai sarà anche meglio di prima. Non mollare assolutamente!! Prenditi tutto il tempo che vuoi, io sono qua. Tanti baci❤

      Elimina
  2. anch'io sono attratta da queste torte alternative quindi perché no? sono sicuramente piú leggere di quelle con uova e burro perció ben vengano :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente quando ci fai colazione non appesantiscono. E puoi concedertene una fetta anche a merenda senza troppi sensi di colpa!
      Grazie Marta buona giornata!

      Elimina
  3. Vabbè, ma tu sei mitica! I fiori di zucchina in una torta! Non mi sono mai spinta così in là neppure io che ne so qualcosa di audacia (vedi i biscotti di piselli di qualche settimana fa...). Questa torta è una vera meraviglia e nessuno ma proprio nessuno potrebbe immaginare la presenza di zucchine e fiori :-) in più è senza burro e questo me la fa piacere ancora di più! Bravissima Luna! Siamo sempre di più in sintonia! Baci!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No veramente?! Proprio tu che fai biscotti di piselli e sperimenti di tutto non hai mai utilizzato fiori di zucca in una torta?? Non ci posso credere! Devi assolutamente provare!! Eio che credevo non fosse questa grande novità!
      Tanti baci a te leti, buona giornata!!

      Elimina
  4. Mi piacciono i dolci a sorpresa dove quando si scopre l'ingrediente usato si resta increduli, pur continuando a dire "Ma è buonissima!" :-D

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così Fabio. A me piace rivelare l ingrediente segreto e godermi lo stupore ( misto a disappunto) soprattutto quando lo propino a persone alle quali è indigesto e che invece camuffato lo trovano buonissimo!!
      Buona giornata

      Elimina
  5. Ma super interessante! Ricetta originalissima! Mi hai molto ma molto incuriosito! Brava!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Mai dire mai Luisa: non sapendolo sarebbe molto difficile indovinare di cosa è fatta questa torta e ho visto mangiarla di gusto anche quelli che notoriamente odiano le zucchine!certo preeparandola tu sarebbe più complicato!...un bacione

      Elimina

Grazie della visita, lascia un segno del tuo passaggio, sarò felice di risponderti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...